Analisi fognature, video ispezioni e termografie a Roma

termografie
Nei servizi di spurgo a Roma hanno una grandissima importanza le fasi preliminari, ovvero sostanzialmente gli step di analisi del singolo caso.
Nel caso in cui venga a verificarsi qualsiasi tipo di criticità connessa ad una fognatura, dall’allagamento all’otturazione, gli operatori devono accertarsi anzitutto di quali sono le cause che hanno generato il problema, e solo successivamente possono passare alle fasi operative.
Da questo punto di vista va detto che il mondo dello spurgo è stato protagonista di progressi molto importanti in tale ottica, di conseguenza le migliori aziende sono oggi in grado di eseguire le loro analisi in modo tanto tempestivo quanto preciso.
Questa peculiarità, oltre a rendere gli interventi molto più efficienti nel loro complesso, li rende più celeri, e molto spesso questo si traduce in dei costi del servizio molto più leggeri.

Le videoispezioni: che cosa sono?

Una delle tecniche più moderne ed efficienti attraverso cui è oggi possibile verificare quali sono stati i problemi che hanno generato una criticità fognaria corrisponde all’effettuazione delle cosiddette videoispezioni.
Come si può intuire dal nome le videoispezioni sono delle ispezioni della fognatura eseguite attraverso un’apposita telecamera: le migliori aziende del settore possiedono delle specifiche telecamere di piccole dimensioni che possono dunque essere calate al di sotto del terreno.
Le telecamere in questione sono in grado di realizzare filmati e fotografie che vengono minuziosamente analizzate tramite PC: in questo modo è dunque possibile conoscere in modo straordinariamente preciso quali sono i problemi venutisi a manifestare nel tratto fognario di interesse e come ci si può muovere per porvi rimedio.
Le videoispezioni sono riuscite a migliorare in modo davvero molto consistente l’efficienza delle analisi eseguite dagli operatori del settore, e solo le migliori aziende specializzate in spurgo hanno in dotazione strumenti tecnicamente così avanzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *