Linea guida per acquistare delle extension per capelli

Quando non si è esperti del settore, scegliere le extension giuste per i propri capelli può diventare alquanto difficoltoso. Vanno infatti considerate tutta una serie di caratteristiche che solo una professionista può conoscere dettagliatamente per consigliare quelle più giuste.

In ogni caso, avere alcune informazioni di base e delle conoscenze in merito, permetterà a chiunque di fare la scelta più oculata possibile.

Non va inoltre trascurata la durata delle extension, perché nel caso in cui si sia alle prime esperienze, diventa fondamentale provare prima il risultato con delle extension removibili, per poi passare a quelle permanenti.

Scegliere le extension capelli vere in base al metodo di applicazione

Bisogna innanzitutto sapere che le ciocche per extension possono essere applicate in vari modi, ognuno dei quali ha una durata diversa:

-con fusione a caldo (cheratina);
-a clip;
-con fusione a freddo (stick);
-con anelli;
-con biadesivo;
-con cucitura.

Tra tutte, quelle in assoluto più durature sono le extension applicate con fusione di cheratina a caldo e secondariamente con fusione a freddo in stick, ma entrambe risultano permanenti per cui vanno scelte solo se si è certe di volerle fisse.

L’applicazione a clip è del tutto temporanea e removibile, utile per chi vuole cambiare look per una sera, mentre quella con anelli può essere utilizzata anche a casa con un metodo fai da te, infine, quelle con biadesivo e con cucitura hanno una durata media e sono abbastanza resistenti e di ottimo impatto estetico.

Struttura e consistenza dei capelli

Anche la struttura e la consistenza dei propri capelli diventano due caratteristiche indispensabili sulla base delle quali scegliere le ciocche per extension giuste.

Infatti, quest’ultime possono essere adattate ad una capigliatura liscia, riccia o con onde naturali, senza doverle necessariamente lavorare dopo ogni lavaggio per renderle sovrapponibili ai capelli veri.

Esistono però alcuni capelli di un riccio poco ordinato e parecchio crespo che rendono difficile adattare le extension in maniera uniforme; in questo caso conviene comprare delle extension lisce e procedere con lo stiraggio dell’intera capigliatura oppure fare un trattamento sulle ciocche perché le renda ricce naturali come i propri capelli.

Solo così il risultato sarà veritiero ed impeccabile. Anche la consistenza dei capelli è fondamentale, perché un capello molto grosso e spesso non può essere associato ad extension setose e sottili, come al contrario, dei capelli molto fini non si sposerebbero bene con delle extension dalla struttura ricca e corposa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *